Articoli con tag hotel vicino aeroporto fiumicino

L’Aeroporto Roma Fiumicino a 10 minuti dall’Hotel Ping Pong

Il 12 marzo 2008 è stata posta all’aeroporto Fiumicino la prima pietra del nuovo Molo C, un’opera che consentirà di passare in 10 anni dagli attuali 35 milioni di passeggeri ai 55 milioni previsti dal piano di sviluppo della società di gestione Aeroporti di Roma.

Questa imponente struttura è collocata a pochissimi km da uno degli hotel di Ostia Lido che maggiormente si addicono ad una vacanza indimenticabile, l’Hotel Ping Pong.

Un albergo confortevole dove offerte speciali, camere accoglienti e dotate di ogni servizio come Tv, telefono e aria condizionata, saranno gli elementi basilari per trascorrere una piacevole permanenza sul meraviglioso litorale laziale che vi permetterà di scoprire paesaggi e ambienti semplicemente da sogno.

Intere aree a vostro servizio, saranno perfette per il rilassarvi mentre vi spostate da un luogo ad un altro, gustando gli ottimi stuzzichini che vi verranno offerti dal bar e dal ristorante convenzionato.

Questo hotel vicino all’aeroporto di Fiumicino, vi permetterà di rimanere al di fuori del traffico cittadino di Roma e di arrivare, appunto, velocemente al Aeroporto Internazionale Leonardo da Vinci.

L’infrastruttura, avveniristica e dotata di grande funzionalità e armonia delle forme, in linea con le opere in esercizio nei maggiori aeroporti internazionali, è composta da due aree.

Il primo edificio è un avancorpo di ampliamento dell’attuale Terminal T3, quindi a ridosso dell’aerostazione internazionale. La seconda costruzione, è il Molo C, con l’area dedicata all’imbarco che può ospitare tranquillamente oltre 5 milioni di passeggeri all’anno.

Dotato di 8 gate per l’imbarco e di altre 16 uscite di imbarco, l’opera dispone di 4000 metri quadrati dedicati allo shopping e alla ristorazione.

Per i servizi a disposizione del passeggero nel piano interrato del Molo C una vasta area sarà dedicata allo smistamento delle valigie e al controllo di sicurezza dei bagagli da stiva. Inoltre il Molo C sarà predisposto per il collegamento con gli altri Terminal attraverso il people mover, il treno senza conducente che già oggi collega il Satellite di Fiumicino alle partenze internazionali.

, ,

Nessun commento